Incontri, workshop e laboratori per bambini. WAO è il primo festival della Toscana dedicato alla creatività e all’inventiva ‘dal basso’. Avvicinare la tecnologia alla gente è la parola d’ordine.

Wao rientra tra i 500 eventi all’interno della European Maker Week, promossa dalla Commissione Europea e realizzata nella prima settimana di giugno in tutta Europa da Maker Faire Rome e StartUp Europe.

Fiore Basile, responsabile di Fab Lab Cascina che organizza l’evento, l’ha chiamata ‘una grande festa degli innovatori’

Per il presidente del Polo tecnologico di Navacchio WAO è “un modo per aprirsi alla cittadinanza, alle imprese, ma soprattutto ai ragazzi perché – ha spiegato Di Benedetto – l’idea dei Fab Lab su cui il Polo ha investito è creare un movimento formativo all’interno di argomenti come la tecnologia ritenuti distanti”